• {{content-0}}
  • Sicurezza
  • Sicurezza degli impianti
  • Prevenzione incendi
  • Igiene
  • Assicurazione per danni
  • {{content-0}}
  • HOTEL
  • Garanzia della sicurezza generale degli impianti sia nell’hotel sia in ciascuna camera
  • Garanzia della sicurezza in materia di prevenzione incendi
  • Garanzia igienico-sanitaria degli ambienti e della camera
  • Possibilità di risarcimento per danni subiti alla propria persona o alle cose portate in albergo
  • {{content-0}}
  • AIR BNB
  • La sicurezza generale degli impianti condominiali e dell’unità abitativa non è garantita
  • La normativa sulla prevenzione incendi non è estesa agli appartamenti in contesti condominiali
  • Nessuna garanzia sullo stato igienico-sanitario: la qualità della pulizia è estremamente variabile e dipende dal locatore
  • Assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile, non obbligatoria per le cose portate in appartamento

I dettagli nel confronto dei servizi:

Sicurezza negli Impianti

  • In Hotel

    Diverse normative nazionali impongono agli hotel di fornire prove della corretta installazione e collaudo degli impianti, come i quadri elettrici, l’impianto idrico e fognario, gli ascensori ecc. per essere autorizzati nella conduzione. Ogni rischio è debitamente coperto da adeguata polizza assicurativa nei confronti degli ospiti.

  • In Appartamento

    Alcune normative regionali impongono all’appartamento in affitto breve di sottostare alle norme igienico sanitarie e di sicurezza impiantistica vigenti, ma è sufficiente la semplice dichiarazione di ottemperanza da parte del proprietario. La documentazione deve essere disponibile su richiesta degli organi competenti e ciò avviene di solito in caso del verificarsi di un qualsiasi incidente.

Prevenzione incendi

Prevenzione incendi - le differenze nella sicurezza tra hotel e appartamenti
  • In Hotel

    Gli alberghi devono essere in possesso del Certificato di Prevenzione incendi, che viene rilasciato dai Comandi dei Vigili del Fuoco dopo un sopralluogo nella struttura .

  • In Apparamento

    Secondo alcune normative regionali è previsto soltanto l’obbligo di avere un estintore nell’appartamento.

Igiene e pulizia

  • In Hotel

    Precisi regolamenti locali prescrivono rapporti adeguati tra spazi abitativi e areazione-illuminazione degli ambienti, che vengono preventivamente esaminati all’avvio dell’attività ricettiva da parte dell’hotel. Il quale deve provvedere anche a ottemperare alle disposizioni del decreto sulla sicurezza negli ambienti di lavoro, che è garanzia di sicurezza anche per i clienti.

    Ci sono normative ben precise anche per la sicurezza alimentare, che il gestore dell’hotel è tenuto a osservare e che prevedono controlli da parte dell’autorità pubblica.

  • In Appartamento

    Alcune normative regionali prevedono che il proprietario dichiari semplicemente che sono state rispettate le norme igienico-sanitarie, pur non essendo previsti controlli preventivi all’avvio dell’attività di affitto breve dell’appartamento. La normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro deve essere applicata soltanto se viene impiegato personale regolarmente assunto per il riassetto e la pulizia dell’appartamento.

    Per quanto riguarda gli alimenti cucinati, il gestore non è tenuto a nessun particolare obbligo per garantirne la sicurezza igienico-alimentare.

Igiene e pulizia le differenze tra hotel e appartamento Hotel vs Airbnb

Assicurazione per danni e furti

Assicurazione per danni e furti Hotel vs Airbnb
  • In Hotel

    I furti da parte di persone estranee ai danni del cliente si possono verificare, anche se avvengono di rado. In questo caso, dopo denuncia dell’accaduto alle Autorità preposte, l’assicurazione dell’hotel provvede in tempi brevi, se dovuto, al risarcimento del danno.
    La responsabilità dell’albergatore per le cose portate in albergo è ben definita dal Codice Civile.

  • In Appartamento

    Alcune normative regionali obbligano chi mette a disposizione l’appartamento a stipulare idonea copertura assicurativa a beneficio dell’ospite, ma solo per la responsabilità civile in caso di danni arrecati all’ospite, non per eventuali furti subiti in appartamento.
    Per questa evenienza l’assicurazione è a discrezione del proprietario.